Drama Teatro_ Étoile

ÉTOILE
Talvolta ci si confonde. Penso di addormentarmi su una stella e mi risveglio in una stalla. È realmente successo, il successo? Ci si confonde. Dove mi metto? Dove sto? Non è mica uguale se sto qua o se sto là. Se metto un piede qui, sono dentro o sono fuori? Vediamo se piove. Un piede lì. Piove. Una mano là. Piove anche qua. Piove fuori, piove dentro ma non saprei dire qual è il dentro e qual è il fuori. Non distinguo tra en dehors e en dedans.
Sono un’étoile cadente? Lo spettacolo senza eguali di una stella che muore?
Così – allegramente – meco ragiono e dico fra me pensando: se cado non sono una stella, tutt’al più una fiammata, un detrito di passaggio.
A rimirar le stelle ci si confonde, così meco ragiono: di tutto questo girar senza posa, cosa rimane? A che tante facelle? Che fa l’aria? Finisce? È finita? Rimane solo che piove?

STEFANO VERCELLI
Inizia la sua formazione teatrale con l'Odin Teatret diretto da Eugenio Barba ad Holstebro in Danimarca e collaborando a diverse proposte di lavoro con i membri del Teatr Laboratorium e Jerzy Grotowski. Nel 1981 è co-fondatore del Gruppo Internazionale L'avventura e de Il Porto - Centro Di Cultura Attiva di Volterra. Lavora per diversi anni come attore e ricercatore presso il Centro per la Ricerca e la Sperimentazione Teatrale di Pontedera. Cofondatore dell’Associazione Artisti Drama nella quale lavora come attore e regista, realizza inoltre performance, video installazioni e docu-film. Sotto la direzione di Rita Frongia è stato attore in La vecchia, Era meglio Cassius Clay ed Étoile, tutte produzioni Drama.
 
drama ridotto

UFF22 | stefano vercelli / étoile



ingresso 10 euro
BUY NOW