Samovar_Officina Oceanografica Sentimentale

Spazio ZUT! – Febbraio 2021 

OFFICINA OCEANOGRAFICA SENTIMENTALE
Officina Oceanografica Sentimentale, uno spettacolo di spatole, rotelle e onde.
15 minuti di apnea per capire com'è profondo il mare perché il pensiero come l'oceano non lo puoi bloccare.
Tutti noi, da Ulisse a Noè fino ad Aylan, siamo passati per l'acqua per cercare la vita.

SAMOVAR
La Compagnia Samovar nasce nel 2011 dai fratelli Luca e Davide Salata, dando vita alla loro prima produzione a cavallo tra Italia e Romania: “Mic Circ Fraţilor”, spettacolo di teatro di strada nel quale clownerie, musica ed acrobatica si uniscono a ritmo di musiche balcaniche e sapori dell’Est. Nel 2014, dalla collaborazione dei fratelli Salata con il giocoliere e funambolo Tommaso Brunelli, nasce il collettivo artistico Veronique Ensemble che dà vita allo spettacolo di teatro circo musica “Tre Quarti”, per la regia di Giacomo Costantini del Circo El Grito e vincitore del Premio Scintille 2017. Nel 2017 prende vita anche un nuovo progetto artistico della Compagnia Samovar: il Teatro Ambulante; autocarro degli anni ’80 trasformato in una vera e propria sala teatrale per 35 spettatori. Al suo interno viene presentato “Contrappunto” spettacolo di composizione allegorica per persone che sanno ascoltare. I fratelli, artisti creativi, dal 2015 sono anche tra gli organizzatori e direttori artistici del festival CircuSpring, festival di teatro alternativo a Trento. La compagnia Samovar attinge alla clownerie più classica per attuare una ricerca profonda sull’uomo come essere singolare attraverso la sperimentazione in quest’antica e sempre contemporanea arte. Nelle creazioni della compagnia, infatti, sono centrali la musica dal vivo, le costruzioni scenografiche e l’espressione mimico-corporea dando valore a questi linguaggi quali elementi primari di comunicazione.
LUCA SALATA si forma e collabora con Roberto Abbiati, Girovago&Rondella e Pierre Byland, costruisce scenografie e oggetti scenici con materiali di recupero dando vita a marchingegni, i quali implementano l’aspetto visivo degli spettacoli con elementi non scontati.
DAVIDE SALATA musicista poliedrico, laureato in sassofono presso il conservatorio F.A.Bomporti di Trento, e perfezionatosi con vari artisti internazionali, ricerca e compone musica ad hoc per gli spettacoli della Compagnia Samovar. Per lui la musica è l’unione tra qualità timbrica, virtuosismo e espressione mimica. Prende vita così il suo clown – musicale.
 
samovarRidotto

UFF22 | samovar/ officina oceanografica sentimentale

>

ingresso 5 euro
prenotazione obbligatoria uff.tickets@gmail.com